Incontri con le città per il TAV? Ecco la risposta di Mainardi

Posted on luglio 15, 2012 di

0


Il nostro commissario straordinario della ferrovia Venezia-Trieste, nonchè Commissario VIA-VAS presso Il Ministero dell’Ambiente, (e per questo motivo molto impegnato) ha risposto alla richiesta dei Comuni di effettuare degli incontri per parlare del tracciato. Ecco di seguito il comunicato, giudicate voi il contenuto:

OGGETTO: Nuova Linea AV/AC Venezia – Trieste.
Tratta Mestre/Carpenedo – Portogruaro.
CORRIDOIO in affiancamento alla Linea Ferroviaria esistente.
Richiesta / Proposta incontri

Egregi Sindaci,
in questa prima fase semestrale di utile confronto ho registrato la conferma quasi unanime del dissenso dei Vs. Comuni al Tracciato “Litoraneo” del Progetto Preliminare DIC. 2010 mentre, rispetto all’ipotesi alternativa delineata dallo Studio di Fattibilità illustrato/consegnatoVi in Aprile u.s. che prevede il futuro CORRIDOIO “AV/AC” lungo l’attuale Linea Ferroviaria nella Tratta da Mestre/Carpenedo a Portogruaro, pur con tutte le Vostre comprensibili/legittime richieste di ulteriori chiarimenti/approfondimenti, ho registrato la Vostra essenziale preferenza e condivisione.
Solo i Comuni di MEOLO e FOSSALTA DI PIAVE hanno ufficializzato la loro contrarietà al CORRIDOIO lungo l’attuale Linea Ferroviaria e la loro prelazione per il Tracciato “Litoraneo”, scelte comunali che vanno comunque rispettate anche se non le condivido, in quanto sono intuibili le solinghe motivazioni di tornaconto locale che comunque rimangono solamente nella temporalità della loro convenienza.
Il Comune di SAN STINO DI LIVENZA invece si pronuncia favorevolmente per la sola sistemazione/modernizzazione l’attuale Tracciato Ferroviario e non sul futuro quadruplicamento: ci sarà/se ci sarà tempo e luogo per illustrare/spiegare maggiormente e meglio agli Amministratori Comunali di SAN STINO DI LIVENZA di cosa ci stiamo occupando, per chi e per quali obbiettivi si sta lavorando, qual è il livello di governabilità e competenza richiesto, qual è lo sforzo richiesto a tutti i Comuni attraversati specie nel saper alzare lo sguardo oltre l’orizzonte dei propri confini comunali, oltre il tempo d’oggi.

Debbo scusarmi con quei Sindaci che pensavo di poter incontrare già in questo mese di Luglio, non ci sono riuscito anche per i continui/pressanti impegni professionali, non ultimo quello di Commissario VIA-VAS presso Il Ministero dell’Ambiente.
Ai Comuni che mi hanno fatto richiesta di un incontro con gli Amministratori per approfondire/chiarire ogni aspetto relativo all’ipotesi del CORRIDOIO lungo la Linea Ferroviaria esistente e che sono: RONCADE, MARCON, QUARTO D’ALTINO, SAN DONA’ DI PIAVE, ANNONE VENETO, FOSSALTA DI PORTOGRUARO, TEGLIO VENETO, SAN MICHELE AL TAGLIAMENTO, CEGGIA, CESSALTO, propongo di vederci all’inizio del mese di Settembre p.v. e assieme calendarizzare gli incontri, potrebbe già essere Lunedì 10 Settembre ma seguirà una mia opportuna comunicazione a tutti.
Anche ai Comuni di MEOLO e SAN STINO DI LIVENZA che volevano incontrarmi porgo le mie scuse e comunque, se come credo al di là delle loro posizioni il dialogo/confronto può e deve continuare anche con il Comune di FOSSALTA DI PIAVE, rimango a disposizione per eventuali utili/proficui chiarimenti/approfondimenti.
Nel complimentarmi con tutti Voi per lo spirito civile di autentico civil service che avete ad oggi dimostrato, Vi ringrazio anche per l’autentico quanto proficuo e graditi apporto che avete saputo e voluto riservare ai miei compiti e al mio ruolo.
Ci aggiorniamo. I migliori saluti.

Annunci
Posted in: Aggiornamenti